Il conto alla rovescia è iniziato. Sky Atlantic Hd ha intensificato gli spot: la terza stagione di Gomorra – La serie, ispirata al romanzo di Roberto Saviano, è pronta ad arrivare nelle case dei telespettatori dal 17 novembre.

«I re cadono, i fantasmi ritornano, la guerra ricomincia»,recita il trailer ufficiale da cui emerge un inedito mosaico di alleanze. Tutti dovranno fare i conti con il vuoto di potere che si è venuto a creare al termine della seconda stagione. Con la scomparsa del boss Pietro Savastano cambierà tutto: oltre ai superstiti, infatti, sulla scena della criminalità napoletana si affacceranno nuovi e temibili attori. Assisteremo a nuovi scontri, inattesi ritorni e pericolose alleanze, in un equilibrio tutto da trovare fra vecchi e nuovi clan.

C’è Genny, deciso a comandare dopo la morte del padre e storico capo camorrista. C’è Ciro che ha ucciso tutti, ma che è rimasto solo e senza la sua famiglia. C’è Scianel, che alla fine della precedente serie finiva in carcere, e poi Patrizia, innamoratasi di don Pietro e ora decisa a non tornare nell’anonimato dopo aver, anche se per poco, preso di fatto il posto di donna Imma, ex moglie del boss. C’è sempre Malammore, l’ultimo fedelissimo dei Savastano, che potrebbe nutrire nuove ambizioni. E infine ci sono due emergenti: Enzo, detto «Sangue Blu», nipote del Santo, un personaggio che nel meccanismo della criminalità organizzata napoletana ha ricoperto un ruolo importante, e Valerio, soprannominato «Vocabbula’» per la sua parlata forbita e a volte ricercata, un giovane della “Napoli bene” assetato di potere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *