Contava solo vincere e ci è riuscita l’Italia di Gianpiero Ventura, che ha battuto a domicilio l’Albania allenata dal ct Cristian Panucci. Come venerdì, gli azzurri continuano a non brillare, nonostante il cambio dal 3-4-3 al più consono 4-2-4. I padroni di casa a dispetto della loro inferiorità tecnica tengono bene il campo per oltre un’ora, mettendo anche in difficoltà la reteoguardia azzurra. Insigne fatica ad accendersi, Eder sbaglia tutto, sembra l’ennesima serata beffa dopo la Macedonia per la squadra di Ventura, che si aggrappa all’episodio del singolo per trovare il successo, fondamentale in chiave mondiali. Gli spareggi per Russia 2018, infatti, erano già certezza, ma il successo in Albania rende l’Italia testa di serie in vista delle sfide previste a novembre. È Candreva al 73′ a trasformare in realtà l’obiettivo, con un bolide sotto la traversa dopo un bel cross di Spinazzola. Italia brutta ma vincente, ora testa ai playoff per accedere a Russia 2018. L’avversario degli azzurri sarà sorteggiato il 17 novembre.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *