la ribalta salerno

di SILVIA RIZZELLO

“La vera storia di una bestia e una bella”. S’intitola così la rivisitazione della fiaba popolare che il Teatro La Ribalta metterà in scena a partire da domenica (15 ottobre) dando inizio anche alla rassegna dedicata ai più piccoli.

Un momento magico e travolgente da vivere per «non lasciarsi ingannare dalle apparenze perché la vera bellezza si trova nel cuore», come spiega la regista Valentina Mustaro. Il remake, infatti, è targato Compagnia “La Ribalta” ed è il primo della serie “Piccole emozioni”, la rassegna volta a coinvolgere i bambini attraverso momento di interazione e dialogo con gli attori ma anche partecipazione attiva allo spettacolo.

«È una fiaba popolare che ha attraversato gli anni ma giunge ai giorni nostri più moderna che mai – spiega Valentina Mustaro -. L’amore per i libri, la dolcezza e l’unicità di Belle che è una ragazza bellissima ma soprattutto con un gran cuore, renderanno possibile la trasformazione della Bestia che, consumata dalla vanità e dall’attrazione per l’ effimero, ha smesso di vedere oltre le cose e non è più capace di gesti gentili».

La prima messa in scena sarà alle 17,30 mentre la replica è in programma alle 19,30. L’evento sarà introdotto da letture animate a cura della Libroteca “Saremo Alberi” e da momenti di intrattenimento e animazione a cura della Ludoteca “Baby Planet”.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *