bernardini in forse

di SABATO ROMEO

Avanti adagio. La ripresa degli allenamenti porta notizie contrastanti dall’infermeria in casa Salernitana. Nel primo allenamento verso l’Avellino, Alberto Bollini ha rivisto lavorare sul campo sia Alessandro Bernardini che Gabriele Perico, seppur ancora a parte. L’ex Livorno sta superando la frattura alla costola ed è il più vicino al rientro nell’infuocato derby con l’Avellino. Ci proverà fino alla fine anche Perico, alle prese con una fastidiosa microfrattura al piede che lo aveva escluso dalla sfida con il Parma.

Tra gruppo e terapie

Nella seduta divisa fra parte atletica e tattica Bollini ha riabbracciato Leonardo Gatto, recuperato dopo l’infortunio muscolare patito dopo la trasferta di Carpi. Solo fisioterapia invece per Alessandro Tuia e Raffaele Pucino. L’ex centrale della Lazio deve smaltire la forte distorsione alla caviglia patita con lo Spezia mentre il mal di schiena continua a tenere Pucino lontano dal terreno di gioco senza permettere allo staff medico di poter dare una data precisa per il ritorno in campo.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *