Il “cobra” riparte dalla Puglia. L’ex bomber e allenatore del settore giovanile della Salernitana, Ciro Ginestra, è il nuovo allenatore dell’Altamura. Il club militante nel girone H di serie D – dove sono inserite anche Cavese e Sarnese – ha nominato l’ex attaccante al posto di Luigi Panarelli, meteora granata ai tempi della gestione di Antonio Lombardi: Ginestra sarà presentato questo pomeriggio alla stampa e ai tifosi, vogliosi di riscatto dopo un avvio di stagione non esaltante che ha fatto seguito alla promozione dello scorso anno dall’Eccellenza.

Si allarga così la truppa “made in Salerno” dell’Altamura che può contare sul centravanti Simone Figliolia, salernitano doc cresciuto nel settore giovanile granata, oltre che alcuni elementi passati per le squadre della provincia come l’ex esterno offensivo della Cavese, Simone D’Anna, l’attaccante Emanuele Santaniello, nelle scorse stagioni alla Paganese, e il già centrocampista di Cavese, Agropoli e Nocerina, Domenico Aliperta. Al fianco di Ginestra ci sarà un altro figlio della città d’Arechi, l’inseparabile preparatore atletico Pierfrancesco Leone, reduce come l’ex centravanti del cavalluccio marino dall’esperienza in Toscana con la Sangiovannese e già “lanciato” in prima squadra al fianco dello staff tecnico di Vincenzo Torrente nel ritiro di Cascia di due stagioni fa.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *