di SABATO ROMEO

Continua la marcia d’avvicinamento al derby con la Salernitana in casa Avellino. E tra gli irpini c’è preoccupazione per le condizioni di Leonardo Morosini. Il trequartista di proprietà del Genoa è ancora alle prese con l’infortunio al ginocchio sinistro patito contro l’Empoli e anche oggi ha sostenuto una semplice seduta di terapie mista ad un leggero lavoro differenziato. Calano le chance di vederlo in campo dal primo minuto, resta in auge la possibilità di una convocazione last-minute con conseguente panchina. Tanto dirà l’allenamento in programma domani, dove Novellino proverà l’undici anti-Salernitana. Probabile il passaggio ad un più accorto 5-3-2 con Ngawa spostato al centro nel trio completato da Kresic e Migliorini. In mezzo al campo Laverone e Rizzato saranno i cursori a tutta fascia, con D’Angelo e Molina ai lati di Di Tacchio. Davanti Castaldo si candida con prepotenza ad affiancare Ardemagni relegando Asencio in panchina.

FEBBRE DERBY

Intanto il tifo avellinese è pronto a far sentire tutto il suo calore alla squadra irpina. Dopo l’esaurimento dei tagliandi per la Curva Sud, anche la Tribuna Terminio è sold-out. Restano solo un migliaio di tagliandi, numero che verrà azzerato tra domani e venerdì, permettendo così al club irpino di poter far registrare il tutto esaurito per un derby che vale tanto, soprattutto per la classifica.

 

 

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *