ricorso luci d'artista

Sin dai prossimi giorni a Salerno sarà possibile richiedere la nuova carta d’identità elettronica in formato tessera con microchip, scegliendo contestualmente di lasciare la propria dichiarazione d’assenso alla donazione degli organi. A farne comunicazione alla cittadinanza sono stati i Consiglieri Fabio Polverino ed Ermanno Guerra. 

Le postazioni attivate per il rilascio della carta d’identità elettronica sono quelle degli Uffici di Servizi Demografici di via Picarielli e via Nizza.

A seguire nei prossimi giorni anche gli altri Uffici delle Sezioni periferiche di Anagrafe e Stato civile della città di Salerno avranno via via postazioni abilitate.

Fino a Dicembre è possibile optare per la carta d’identità elettronica o in alternativa quella cartacea, da Gennaio 2018 invece la carta d’identità elettronica sarà obbligo di legge.

I Consiglieri, inoltre, ricordano che è sempre possibile esprimere la volontà di donare gli organi davanti all’ufficiale d’anagrafe, con l’eventualità di cambiare idea perché fa fede l’ultima dichiarazione rilasciata in ordine di tempo.

 

 I Consiglieri

Fabio Polverino – Gruppo Salerno per i Giovani

Ermanno Guerra – Gruppo Progressisti per Salerno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *