Ceres sponsorizza l’Avellino, e nella settimana dell’attesissimo derby di domenica al Partenio Lombardi la “risposta” salernitana arriva con Arechi Birra. «Noi non abbiamo le maglie, abbiamo le birre», si legge sulla pagina ufficiale Facebook del giovane ma già noto marchio ideato e fondato da Americo Galdi. «La nostra birra è artigianale e ha sapore popolare. In barba a tutti, noi sponsorizzeremo i tifosi», il messaggio che lancia l’iniziativa.

«In occasione del derby tra Avellino e Salernitana, il principe Arechi offrirà a tutti omaggi e la sua “donna”. La birra granata Sichelgaita a un euro e 80 centesimi. Sabato 14 ottobre (vigilia della gara, ndr) dalle ore 16:30 alle 20 passa allo store, in via San Giovanni Bosco 7 a Salerno, e fai il carico». Lo slogan che accompagna l’iniziativa è «Arechi ha il cuore granata: il nostro stadio, la nostra birra».

Un’iniziativa rivolta ai supporters della Salernitana, per rendere ancora più “gustosa” l’attesa per la sfida di Avellino. Una bella espressione del sano campanilismo che prende spunto dall’accordo tra Ceres e club irpino che, va ricordato, oltre a essere un’operazione di marketing ha anche la finalità sociale di raccogliere fondi che saranno devoluti per cause di solidarietà.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *