“Clamoroso al Cibali”. Non per i risultati questa volta, bensì per quanto successo a Catania durante il match di Lega Pro fra Sicula Leonzio e Juve Stabia. Nel corso del primo tempo, i siciliani guadagnano un penalty. Dal dischetto si presenta Bollino che, invece di calciare, serve l’accorrente Arcidiacono in un penalty simile a quello messo in scena da Messi e Suarez qualche mese fa in un Barcellona-Celta Vigo.

La decisione contraddittoria

Tutto regolare, non per l’assistente Biava che annulla tutto per fuorigioco e porta il direttore di gara Paterna a non concedere la ribattuta del penalty. Furenti le proteste sia in campo che sugli spalti, con la Sicula Leonzio che “twitta” parlando di “decisione sbagliata ed illogica“.  Un giallo che continuerà anche dopo il fischio finale, c’è da scommetterci.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *