Più Cicerelli che Rosina. Più Rodriguez che Bocalon. Le indicazioni sono abbastanza chiare, ma solo pochi minuti prima delle 17.30, orario del fischio d’inizio del derby del Partenio-Lombardi, Alberto Bollini scoprirà definitivamente le carte e annuncerà l’undici con cui la Salernitana proverà il colpaccio ad Avellino. Una partita che diventa fondamentale per la squadra granata scivolata, dopo i risultati di ieri, al penultimo posto della classifica di serie B.

Scontati i rientri dal 1’ di Radunovic tra i pali, Bernardini in difesa e Pucino come esterno destro di centrocampo. Qualche dubbio in più in attacco nel 3-4-3 con cui dovrebbe schierarsi il cavalluccio marino. Sul fronte biancoverde, invece, Ardemagni e Castaldo saranno i terminali offensivi del 4-4-2 di Novellino. Convocato, ma destinato alla panchina, Morosini.

 

Le probabili formazioni (Ore 17.30 stadio Partenio-Lombardi di Avellino)

AVELLINO (4-4-2): Radu, Ngawa, Migliorini, Kresic, Rizzato; Laverone, D’Angelo, Di Tacchio, Molina; Ardemagni, Castaldo.

Panchina: Lezzerini, Pecorini, Marchizza, Moretti, Camara, Falasco, Lasik, Asencio, Paghera, Morosini, Suagher, Bidaoui. Allenatore: Novellino.

SALERNITANA (3-4-3): Radunovic; Mantovani, Schiavi, Bernardini; Pucino, Minala, Odjer, Vitale; Cicerelli, Rodriguez, Sprocati.

Panchina: Adamonis, Signorelli, Zito, Rosina, Alex, Kiyine, Kadi, Gatto, Bocalon, Asmah, Ricci, Rossi. Allenatore: Bollini.

ARBITRO: Fourneau di Roma 1.

IN DIRETTA: Sky Calcio 2 HD e Radio Bussola 24.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *