Con tanta fatica, e qualche brivido di troppo, la Juve batte lo Sporting Lisbona e riscatta la sconfitta casalinga di sabato scorso con la Lazio. Allo Stadium la formazione di Allegri sconfigge 2-1 i lusitani grazie a una rete di Mario Mandzukic all’84’. È il guerriero croato a sistemare le cose, dopo che i padroni di casa erano addirittura passati in svantaggio a causa dell’autogol di Alex Sandro nel prima tempo. Sempre prima dell’intervallo è una magistrale punizione di Pjanic a rimettere il match in parità. Un’ottima Roma sfiora invece l’impresa a Londra contro il Chelsea di Antonio Conte. Finisce 3-3, con i giallorossi che rimontano il 2-0 parziale dei blues grazie alle reti di Kolarov e Dzeko (doppietta), prima del gol di Hazard che fissa la gara sul pari finale.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *