Valerio Circosta non è più un giocatore della Virtus Arechi Salerno. La società del presidente Nello Renzullo e la guardia romana hanno deciso di procedere alla rescissione consensuale del contratto per questioni di incompatibilità tecnica. Circosta, ingaggiato dal diesse Pino Corvo lo scorso 25 luglio, lascia Salerno dopo le prime tre partite del campionato di Serie B Old Wild West in cui ha viaggiato ad una media di 7 punti per gara. La Virtus Arechi Salerno, che augura all’esterno laziale le migliori fortune professionali, a stretto giro di posta comunicherà il nome del suo sostituto nel roster a disposizione di coach Antonio Paternoster.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *