di STEFANO MASUCCI 

Salernitana-Frosinone 1-1 (clicca qui per leggere la cronaca del match), ecco di seguito le pagelle granata:

Radunovic 6. Nel primo tempo i tentativi degli avversari finiscono tutti fuori misura, non può nulla sul diagonale di Crivello.

Mantovani 6. Gara tutto sommato ordinata, il gol nasce dalle sue zone ma la colpa principale è di Odjer che non spazza il pallone.

Schiavi 6,5. Mette il piede con grande killer instinct sul tiro sporco di Sprocati, trovando la seconda rete stagionale e confermando il suo ottimo periodo di forma. Che sportellate con Ciofani!

Bernardini 6. Pure lui appare in ripresa dopo un avvio choc di campionato. Sta tornando sui livelli cui aveva abituato, rischia solo lasciando un pallone a Radunovic senza che il portiere l’avesse chiamata.

Kiyine 6. A volte pasticcione, a volte egoista, però non gli manca mai lo spirito d’iniziativa. Quando prende coraggio in fase offensiva è spesso ficcante.

Ricci 5,5. Niente da fare, l’impegno non si discute, ma i lampi latitano. Mai un passaggio risolutore, mai un tiro dalla distanza. La grande delusione di questo inizio di campionato.

Signorelli 5,5. Condizione fisica ancora molto indietro, nonostante novembre sia ormai alle porte. Nel primo tempo non si vede praticamente mai, prima del cambio sfiora la rete con un fendente che fa la barba al palo (18’st Odjer 5. Non riesce a spazzare quel pallone in mischia dal quale nasce il gol del pari).

Vitale 6,5. Ottima gara del terzino sinistro partenopeo, che scende sulla corsia sinistra che è un piacere. Assist al bacio per Bocalon che spreca clamorosamente di testa.

Rosina 5. Dopo il buon ingresso a partita in corso nel derby ritorna titolare, ma delude ampiamente le attese. Trotterella senza convinzione per oltre un’ora, non salta mai l’uomo né calcia verso la porta avversaria. Non bastano un po’ di giro palla per gestire il momentaneo vantaggio (41’st Cicerelli sv).

Bocalon 5. Spesso è stato giustificato dalle poche occasioni avute per far male. Ma questa volta è lui a sprecare un assist al bacio di Vitale sbagliando il raddoppio che avrebbe messo in ghiaccio il mach (33’st Rossi 6. Tanta buona volontà, si danna l’anima pur senza chance per segnare).

Sprocati 6,5. Non brilla, ma anche in una serata potenzialmente grigia trova quelle due-tre giocate risolutrici. Dal suo tiro sporco nasce il gol di Schiavi, poi causa l’espulsione di Brighenti.

All. Alberto Bollini 5,5. Il primo tempo è tutto di marca frusinate, ma la sua squadra trova il vantaggio in extremis. Nella ripresa nonostante la superiorità numerica la squadra rinuncia a giocare e ne viene fuori il pari. Troppo conservativi i cambi sull’1-1.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *