Continua la crisi profonda del Milan che ormai ha ufficialmente smarrito la strada della vittoria. I rossoneri duplicano lo 0 a 0 di coppa e pareggiano il loro match casalingo con il Genoa con lo stesso risultato. Partita macchiata dall’espulsione di un ingenuo Bonucci beccato dal Var per aver inflitto una gomitata volontaria a Rosi. Ora Montella rischia grosso. Vince, invece, sul campo del Toro la Roma. Grazie ad una magia su punizione del serbo Kolarov che nella ripresa infila Sirigu e regala i tre punti ai suoi. Ora al quinto posto in classifica. Successo esterno anche per il Sassuolo. Ai neroverdi basta la rete di Positano, arrivata nel primo minuto di gioco su una grave disattenzione di Vicari, per avere la meglio sulla Spal. Bene l’Atalanta che, seppur di misura, batte il Bologna tra le mura amiche. Di numero 9 Cornelius il gol decisivo. Neanche oggi il Benevento riesce a conquistare i primi tre punti della sua storia in serie A. Al Ciro Vigorito anche la Fiorentina passeggia (3 a 0) e porta a casa l’intera posta in palio. Per i Viola sono stati Benassi, Babacar e Thereau gli eroi di giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *