tifosi cavese

Un altro derby per provare l’inseguimento alla capolista Potenza. È quello che aspetta la Cavese di Leonardo Bitetto che dopo il successo contro il San Severo è ospite al Borsellino di Volla del Pomigliano di Marco Nappi. La formazione metelliana, viste le tante assenze nel pacchetto under, confermerà il “millenians” Bisogno in porta schierando il tridente pesante in avanti con Tripoli e Oggiano in appoggio a Girardi. Trasferta in Sicilia, invece, per la Nocerina che scenderà sul campo della Sancataldese. Il tecnico Massimo Morgia – al rientro dopo la squalifica inflitta dalla federazione per alcune frasi “discusse” contro la dirigenza dell’Aquila – tira un sospiro di sollievo per il recupero del capitano Giovanni Cavallaro che guiderà la truppa molossa pronta a balzare nelle primissime posizioni della classifica del girone I di serie D accompagnato in avanti da Russo e Alvino. Vuole tornare alla vittoria dopo la partenza sprint, invece, la Sarnese di Valerio Gazzaneo che allo Squitieri ospita il traballante Manfredonia: l’occasione sembra buona anche per bomber Favetta, capocannoniere del raggruppamento H, di cercare qualche altra realizzazione per allungare in vetta alla classifica dei bomber. Debutto senza tifosi, invece, per Alfonso Pepe sulla panchina dell’Ebolitana che, nelle porte chiuse del Dirceu, ospita il Portici in quello che sembra essere un autentico scontro salvezza. Sarà ospite della Vibonese, infine, la Gelbison di Severo De Felice che dopo le ultime due vittorie conquistate in extremis spera di poter continuare a muovere la classifica contro una big del campionato.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *