Alberto Bollini

La regola del turn-over. Il turno infrasettimanale impone a Bollini diverse modifiche di formazione rispetto a sabato scorso, complici anche le diverse assenze in casa granata, su tutte quella in extremis di Raffaele Schiavi. Il tecnico della Salernitana ha deciso di dare fiducia a diversi volti che in campo non si vedevano da un po’, su tutti Gatto e Pucino al rientro dopo i rispettivi infortuni. Dal 1′ anche Rossi al posto di Bocalon, si rivede anche Alex. I granata dovrebbero schierarsi in campo con il 3-4-3, ma non è escluso un cambio di modulo in corsa. Il tecnico del Novara, Eugenio Corini, opta invece per un 3-5-2, con gli ex Ronaldo e Sciaudone titolari.

NOVARA (3-5-2): Montipò; Del Fabro, Mantovani, Chiosa; Golubovic, Moscati, Ronaldo, Sciaudone, Calderoni; Di Mariano, Macheda. A disp. Farelli, Benedettini, Troest, Dickmann, Schiavi, Casarini, Orlandi, Da Cruz, Chajia. All: Eugenio Corini

SALERNITANA (3-4-3): Radunovic; Mantovani,  Bernardini, Vitale; Pucino, Minala, Ricci, Alex; Sprocati, Rossi, Gatto. A disp. Adamonis, Iliadis, Asmah, Rizzo, Della Rocca, Signorelli, Odjer, Cicerelli, Kiyine, Kadi, Rosina, Bocalon. All: Alberto Bollini

 

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *