Ultime Notizie

La Salernitana Primavera sbanca Foggia ottenendo una bella vittoria esterna contro una squadra che ad oggi era ancora imbattuta. Primi 15 minuti di studio tra le due squadre poi occasione clamorosa per i granatini per portarsi in vantaggio con Sette che su assist di Felicetti si divora il gol. Nel finale di primo tempo punizione di Gaeta che fa la barba al palo e sul capovolgimento di fronte è il Foggia a rendersi pericoloso ma Capasso si fa notare con una bella parata. Ad inizio ripresa Salernitana pericolosa con Gaeta su calcio da fermo. L’infortunio di Iurato costringe Mariani a spostare Galeotafiore davanti alla difesa. E la mossa si rivela giusta: il calciatore, infatti, è bravo ad annullare tutti gli attacchi del Foggia. La Salernitana è padrona del campo e trova il gol vittoria con Crispini che è lesto a respingere la palla in rete dopo la respinta del portiere locale sul tiro di Gaeta. Subito dopo il neoentrato Tucci divora il gol del raddoppio a botta sicura. Nel finale il Foggia ci prova ma la Salernitana difende bene e porta a casa 3 punti importanti.

FOGGIA-SALERNITANA 0-1

Foggia: Lanzetta, Cascione, Caruso, Vallario, De Filippo, Betti, Antonelli, Amabile, Schena (21’ st Lauriola), Muscatiello (16’ st Amatulli), Cavallini (25’ st Sorgente). All.: Gaetano Pavone

A disposizione: Sprecace, Rubino, Rizzi, Cantavenera, Visani, Rizzelli, Francioso, Di Foggia.

Salernitana: Capasso, Lieto, Sorrentino, Vitale, Iurato (28’ st Tozzi), Galeotafiore, Crispini, Bartolotta (12’ st Totaro), Felicetti, Gaeta, Sette (6’ st Tucci). All.: Alberto Mariani

A disposizione: Leggiero, Ancinelli, De Angelis, Cerciello, Vignes, Capaccio, Ferrara, Poddie, De Sarlo.

Rete: 30′ st Crispini (S)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *