di STEFANO MASUCCI

Maglia numero 22 indossata con orgoglio, lunghi capelli neri che coprono parzialmente il cognome. Elena Maric, giovane fidanzata di Boris Radunovic ha aspettato la sua dolce metà nel piazzale dell’Arechi per lungo tempo, prima di celebrare la vittoria contro l’Empoli che porta anche la firma dell’estremo difensore serbo, autore di due interventi superlativi su Krunic prima e su Zajc poi.

La bella Elena, dopo aver assistito al match con indosso la casacca della Salernitana, rigorosamente con il cognome Radunovic stampato sulle spalle, ha pazientemente atteso il portiere di proprietà dell’Atalanta per consegnargli anche un regalo (un portafogli d’alta moda). E i due, reduci da una serata nella dolcevita romana condivisa sui social, si sono ricongiunti dopo il 90’, con un bacio appassionato prima di entrare in macchina e filare via, in un tramonto salernitano che più dolce non si poteva immaginare. E non solo per il magic moment della Salernitana.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *