Fondamentale successo per la Salernitana di Ernesto De Santis, che stamattina ha superato i pari età del Crotone nel match valevole per la settima giornata del campionato nazionale Under 15, girone C. Una prestazione maiuscola per i “ragazzi terribili” del cavalluccio marino, che sono stati sin dal principio padroni assoluti del campo. Nella prima frazione, infatti, i granatini hanno schiacciato i calabresi nella propria metà campo, creando diverse occasioni pericolose ma senza riuscire a trovare la via del gol. Da segnalare anche due ottimi interventi dell’estremo difensore Galante, che si è fatto trovare pronto su due azioni di marca rossoblù. Qualità e quantità in mezzo al campo, dove l’instancabile Froncillo ed il “Cholo” granatino Cianciulli hanno sovrastato gli avversari, creando apprensioni alla retroguardia di casa. Nella ripresa, stesso spartito tattico e stessa musica: pallino del gioco in mano ai ragazzi di De Santis e Crotone pericoloso soltanto sulle palle inattive. Al 10′ del secondo tempo, il meritato vantaggio della Salernitana con Cianciulli, che dopo aver letteralmente scritto poesia sul rettangolo verde, ha trovato anche il gol, a suggellare una prestazione davvero da incorniciare. In seguito al vantaggio ospite, i padroni di casa hanno provato a rendersi pericolosi ma l’attenta retroguardia dei granatini, con un Lauro quest’oggi insuperabile, non ha concesso chances agli avanti crotonesi. Al terzo minuto di recupero, la Salernitana ha poi chiuso definitivamente i conti grazie ad un gol del subentrato Dommarco, che ha messo in cassaforte il match. Tre punti pesantissimi per la truppa di De Santis, attesa domenica prossima dalla partita casalinga contro il Frosinone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *