«Se vuoi ti restituisco i soldi dell’abbonamento». Il presidente del Benevento, Oreste Vigorito, ha risposto così a un tifoso che oggi pomeriggio, durante l’allenamento a porte aperte dei giallorossi sul campo di Paduli, contestava i calciatori sanniti. «Non li pagare» ha gridato a squarciagola il supporter giallorosso al patron. Continuando: «Ho pagato 300 euro di abbonamento». Pronta la risposta: «Se vuoi ti restituisco i soldi dell’abbonamento», ha detto seccato Vigorito, che ha poi anche regalato un giubbino della squadra a un bambino presente sugli spalti.

La scena, ripresa dalla troupe di Ntr24.tv, è ovviamente emblematica del clima che si respira a Benevento, dove la prima stagione da sogno in serie A fin qui ha riservato soltanto amarezze. La squadra ereditata da De Zerbi, sostituto dell’esonerato Baroni, è ancora ferma al palo, con zero punti, in fondo alla classifica, ma il presidente difende a spada tratta i calciatori giallorossi.

 

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *