avellino

Le scorie del derby perso contro la Salernitana non sono ancora state smaltite ad Avellino. E così, complice anche il periodo negativo che stanno attraversando gli uomini di Novellino, il clima continua ad essere rovente in Irpinia. La tifoseria biancoverde non ha perdonato l’atteggiamento di società, squadra ed allenatore, racchiudendo tutta la propria rabbia in un durissimo comunicato a firma del Direttivo Curva Sud Avellino.

La parte peggiore viene riservata al presidente Walter Taccone che «con le sue dichiarazioni, dalle quali prendiamo le distanze in toto, ha dimostrato di rappresentare se stesso. Il sospetto è che lo abbia fatto per mettersi in fila con coloro che leccano i piedi ad un personaggio ambiguo come Lotito».

Ma i tifosi ne hanno anche per Angelo Ferullo, imprenditore che sta per rilevare una quota del pacchetto azionario del club biancoverde. «Si è presentato e le sue prime parole quali sono state? “Sono un amico fraterno di Lotito, spero di ripercorrere le sue orme”», l’accusa rivolta dalla torcida dell’Avellino per le parole utilizzate dall’imprenditore.

Non manca, infine, una dura presa di posizione nei confronti di Walter Alfredo Novellino e dei suoi calciatori. «Dobbiamo solo augurarci che decidano di fare i professionisti visto che vengono pagati per giocare».

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *