europa league

L’Atalanta viene riacciuffata all’ultimo respiro, il Milan avanza a piccoli passi anche in Europa. Sono i responsi della quarta giornata della fase a gironi di Europa League. I nerazzurri di Gasperini contro l’Apollon vanno ad un passo dalla qualificazione matematica. Avanti nella prima frazione di gioco con un rigore di Ilicic, l’Atalanta viene ripresa al 94′ da Zelaya. Con il pari i nerazzurri sono primi a pari punti con il Lione, con un vantaggio di 5 punti sull’Apollon, terza in classifica.

Primo nel girone D è anche il Milan che, con il pari (0-0) conquistato sul campo dell’Aek, sale a 8 punti in classifica. (+4 sull’Austria Vienna, terza).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *