Accordo saltato (per ora) e parti che si riaggiorneranno lunedì. Milan Milanovic e la Salernitana, matrimonio che s’avrà da fare, ma solo dopo la gara di domani con il Bari. Il difensore ex Palermo, nella giornata di ieri, ha infatti incontrato la società granata, ma l’accordo non è stato trovato. Sul piatto ballerebbe infatti una cifra che B dovrebbe aggirarsi intorno ai 20mila euro (per un contratto fino al termine della stagione), e dopo il primo incontro di ieri ci sarà tempo per riparlarne.

L’idea era di un tesseramento lampo, per permettere ad Alberto Bollini di portare il calciatore serbo in panchina contro i galletti, per avere almeno un centrale a disposizione oltre all’unico reduce Valerio Mantovani. Il trainer granata sarà chiamato (ancora una volta) a fare di necessità virtù, e solamente all’inizio della prossima settimana Milanovic e la Salernitana potranno consumare quello che sembrava potesse essere un matrimonio lampo.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *