Rosina Salernitana

Ha marcato visita, pare non sia la prima volta in questa settimana. Ufficiosamente (la società non si è espressa in merito) per un fastidio al ginocchio, problema che sin dalla passata stagione sta tormentando Alessandro Rosina, che a questo punto sembra fuori causa per Cesena. Sembra proseguire nel peggiore dei modi quindi il momento del fantasista calabrese, che dopo il negativo spezzone contro il Bari, e le critiche nel post partita di Lotito (cui non è mancata la risposta piccata del fratello e agente del calciatore), non era presente con i compagni al Volpe. Forfait che fa pensare inevitabilmente a problemi non solo di natura fisica, che fanno di Rosina un calciatore sempre più ai margini del progetto.

Nel frattempo Alberto Bollini fa la conta dei  reduci, continuando a lavorare sull’undici base che affronterà il Cesena domenica pomeriggio.  L’unica novità potrebbe essere il ritorno di Antonio Zito dal 1′ sulla corsia mancina dopo la gara con l’Ascoli, ultima apparizione dell’ex Avellino con la Salernitana. Il tecnico mantovano sta seriamente pensando di far rifiatare il portoghese Alex, reduce da tre gare consecutive. Sembra questo, anche a causa delle numerose assenze, l’unico ballottaggio in casa granata. Il 3-5-2 viaggia verso la riconferma, (difesa obbligata contro i romagnoli), Rodriguez ha lavorato a parte ma farà di tutto pur di strappare una convocazione per la trasferta contro la sua ex squadra. Dopo la gara di oggi contro la Germania under 20, Alessandro Rossi tornerà all’ombra dell’Arechi e farà coppia con Bocalon in avanti.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *