La gioia mista alle lacrime. Il Gp di Valencia incorona Marc Marquez. Lo spagnolo chiude al terzo posto e vince per la sesta volta il titolo mondiale nella gara di casa ma dicendo grazie anche alla buona sorte. Perchè a 6 giri dalla fine lo spagnolo perde il controllo della sua Honda e si salva per miracolo mentre Dovizioso rincorreva la vetta. Un colpo di maestro (e di fortuna) che condanna Dovizioso, out poche curve dopo. Commovente il ritorno ai box del pilota italiano, in lacrime ma applaudito dall’intero team.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *