Pareggio per 1-1 nell’anticipo della 15esima giornata del campionato di serie B tra il Frosinone di Moreno Longo (nella foto) e l’Avellino di Walter Alfredo Novellino. Biancoverdi in vantaggio al 5′, con un calcio di rigore trasformato da Castaldo. A inizio ripresa è arrivato il pareggio ciociaro con Daniel Ciofani. Tante proteste tra i lupi per un rigore non concesso ad Ardemagni (fischiato fallo fuori area). Con questo punto i ciociari raggiungono, almeno per una notte, il Palermo al primo posto della classifica.

La gara dello stadio Benito Stirpe è stata “segnata” dal gravissimo infortunio accusato da Richard Lašík. Il calciatore slovacco dei lupi, dopo un contatto con un avversario, è precipitato a terra. Le sue condizioni sono apparse subito molto serie. Impietoso il responso medico arrivato già nell’intervallo del match dello stadio Benito Stirpe: frattura di tibia e perone per Lašík, costretto a uscire in barella al 39′ del primo tempo sostituito da Falasco (leggi qui).

La nuova classifica: Palermo e Frosinone 25; Venezia 24; Parma e Bari 23; Cremonese, Empoli e Salernitana 21; Carpi 20; Avellino 19; Cittadella, Novara 18; Pescara, Brescia e Foggia 17; Pro Vercelli e Spezia 16; Perugia ed Entella 15; Ternana e Cesena 14; Ascoli 13.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *