gagliano figc

La notizia era nell’aria da tempo. Ma adesso ha assunto i crismi dell’ufficialità. Salvatore Gagliano ha presentato la sua candidatura per la presidenza del Comitato regionale campano della Figc. Una sfida condivisa da tante società e che l’imprenditore della Costiera Amalfitana affronterà mettendo a disposizione del movimento tutta la sua esperienza di uomo di calcio. Una vita trascorsa sui campi, prima come arbitro e, poi, come dirigente di Napoli e Salernitana. Ma nel suo curriculum figurano anche 13 anni da consigliere federale e la lunga esperienza in Procura federale.

Nello scorso mese di giugno, Gagliano ha rassegnato le dimissioni da vicecommissario (ruolo ricoperto al fianco del commissario e attuale presidente della Lnd, Cosimo Sibilia) e adesso è in corsa per le elezioni che si terranno entro fine anno.

Strutture e settore giovanile e scolastico rappresentano i punti focali del programma che, in caso di elezione, intende realizzare per risollevare le sorti del calcio campano e proseguire il lavoro avviato dal commissario Sibilia.

 

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *