Ci vuole una doppietta di un super Caputo a tempo scaduto per riprendere il Frosinone. Al Castellani l’Empoli impatta 3-3 contro i ciociari, grazie alle due reti messe a segno dall’attaccante pugliese in rapida successione (91′ e 93′). Super beffa per la formazione di Longo, che conduceva per 0-3,  in seguito alle reti di Ciano, (doppietta anche per lui), e Dionisi. Ad aprire la remuntada è un autogol del portiere frusinate Bardi, prima del finale al cardiopalma. Occasione clamorosa sciupata per il Frosinone, che aggancia la vetta ma non stacca Bari e Parma, l’Empoli si gode un punto che sembrava insperato.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *