Un nuovo allarme. Rischia di fare i conti con l’ennesima emergenza il Napoli. In vista della trasferta di Udine, per Maurizio Sarri arrivano notizie non positive. Nella seduta odierna, Mario Rui è stato costretto a fermarsi per una distorsione alla caviglia. L’esterno portoghese, in rampa di lancio dopo l’infortunio di Ghoulam, rischia di dover alzare bandiera bianca a meno di 48 ore dalla sfida della “Dacia Arena“.

I dubbi

Al posto di Mario Rui potrebbe essere riproposto Hysaj a sinistra con Maggio terzino destro. Ritornerà Koulibaly dalla squalifica in coppia con Albiol mentre i maggiori dubbi sono in mezzo al campo: Jorginho e Allan confidano nella titolarità, con Diawara e uno fra Zielinski e Hamsik destinati alla panchina. In attacco nessun dubbio: Mertens sarà il centravanti con Callejon ed Insigne ai lati.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *