Sedici partite senza sconfitte per l’Inter, che si impone alla Sardegna Arena 1-3 contro il Cagliari, guadagnandosi la vetta momentanea della classifica, in attesa del Napoli, impegnato domani pomeriggio a Udine.

La formazione di Spalletti parte male, subendo l’avvio sprint dei padroni di casa, che impegnano Hamdanovic in diverse circostanze, ma il portiere sloveno risponde presente. Alla prima buona occasione è l’Inter a passare avanti con Icardi che da due passi mette dentro l’assist di Perisic.

Nella ripresa è il neo-entrato Brozovic a raddoppiare con un destro secco, ma la reazione del Cagliari è immediata. Su una palla illuminante di Faragò è Pavoletti a segnare con un preciso sinistro al volo, riaprendo il match. A mettere le cose a posto è però ancora una volta Icardi, che sfrutta un’uscita imprecisa di Rafael per mettere le cose in ghiaccio, segnando il suo 15esimo gol in 14 partite. Napoli avvisato, l’Inter c’è.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *