Clima pesante in casa Brescia, dopo la sconfitta di misura rimediata ieri sera sul campo del Cesena. Oggi, alla ripresa degli allenamenti al campo “San Filippo”, i calciatori hanno trovato uno striscione affisso sulla ringhiera dai tifosi delle Rondinelle, che recitava “Cialtroni indegni“.

Chiaro il messaggio dei tifosi biancoblu, scontenti per lo scarso rendimento della Leonessa che nelle ultime quattro gare disputate ha raccolto appena due punti. Un bottino misero secondo i supporters lombardi, che con l’avvicendamento in panchina speravano di vedere in campo una squadra diversa, che potesse lottare e soprattutto raccogliere più punti rispetto alla gestione Boscaglia.
L’undici di Pasquale Marino, invece, dopo l’acuto esterno contro il Pescara del mese scorso, non è apparso molto in forma ed anche ieri sera al “Manuzzi-Orogel Stadium” ha deluso le aspettative, incassando un’altra sconfitta.
Tutti sotto esame, dunque, nel match di sabato pomeriggio contro la Salernitana, che sarà un banco di prova importante per il prosieguo della stagione della compagine lombarda.

Foto tratta dalla pagina Facebook “La tifoseria bresciana”

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *