Una partita storica. Aspettava Benevento-Milan da ben 92 anni la signora Giuseppina Polvere, sannita doc ma tifosa rossonera. Oggi, in compagnia di figli e nipote, ha avuto la possibilità di poter vedere dal vivo la sua squadra del cuore. Come riporta l’Ansa, la signora Polvere è rimasta sorpresa al gol di Brignoli, analizzando con un laconinco “dovevamo vincere” il 2-2 finale. “Finalmente ho avuto la possibilità di poter assistere la squadra per la quale ho sempre tifato – ha poi commentato – Oggi ho visto la partita che ho sempre sognato“. Tanti ricordi, soprattutto quelli passati del Milan splendente. “Ho iniziato a tifare Milan dai tempi di Rivera – ha confidato all’Ansa – Però ero innamorata anche di Van Basten e Gullit. Era il Milan di Berlusconi, quello che mi faceva sognare. Oggi, con i cinesi, non mi entusiasmo più“.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *