tifosi cavese

Un derby per sognare il titolo d’inverno. Otto vittorie di fila non bastano alla Cavese che questo pomeriggio va all’assalto del Gragnano fra le mura amiche del Lamberti: l’inseguimento alla capolista Potenza continua e la formazione di Bitetto – che perde Massimo in mediana ma recupera Martiniello in avanti, in ballottaggio con Girardi – non ha certo intenzione di fermarsi davanti al pubblico amico. Il possibile sorpasso può fare schizzare alle stelle l’entusiasmo di un pubblico già pazzo per la sua squadra del cuore.

Non potrà chiudere il girone d’andata in testa, ma il pensiero della Nocerina è sempre rivolto al primo posto del girone I di serie D. I molossi di Morgia questo pomeriggio chiedono strada per mantenere il passo della capolista Troina alla Gelbison di De Felice. Al Morra andrà in scena un derby acceso: i vallesi, infatti, sono una vera e propria “bestia nera” dei molossi viste le due sconfitte patite dalla Nocerina nella scorsa stagione.

Cercano punti salvezza, invece, la Sarnese e l’Ebolitana. Gli uomini di Condemi (squalificato) attendono allo Squitieri il San Severo senza bomber Favetta, passato al Taranto. Tante cessioni anche nella rosa di Pepe, i biancazzurri sull’ostico campo della Vibonese cercano un miracolo.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *