Sprocati Salernitana

Vincere per uscire dal periodo no e archiviare la doppia sconfitta consecutiva con Cittadella e Brescia. Questo l’imperativo della Salernitana di Alberto Bollini, che contro il Perugia (Stadio Arechi, ore 14.00) dell’ex amatissimo Roberto Breda si gioca una gran fetta del suo futuro alla guida dei granata. Proprio per invertire la rotta, contro gli umbri il trainer mantovano accantonerà il 3-5-2, passando a un più spregiudicato 3-4-3, con Sprocati dal 1′ e Rossi a fingere da “finto” esterno a ridosso di Rodriguez, che ha vinto il ballottaggio con Bocalon. Minala, poco brillante nelle ultime uscite, finirà in panchina così come Gatto, nell’undici base si rivedrà anche Kiyine sull’out destro. Il Perugia scenderà in campo con il 4-3-1-2, con Breda che lancia Falco alle spalle del tandem Cerri-Di Carmine. Ecco di seguito le probabili formazioni.

SALERNITANA (3-4-3): Radunovic; Pucino, Schiavi, Mantovani; Kiyine, Signorelli, Ricci, Vitale; Sprocati, Rodriguez, Rossi.

A disp. Adamonis, Zito, Alex, Rizzo, Tuia, Minala, Gatto, Odjer, Bocalon, Di Roberto, Perico, Popescu. All. Bollini

PERUGIA (4-3-1-2): Rosati; Del Prete, Volta, Monaco, Pajac; Brighi, Colombatto, Bianco; Falco; Di Carmine, Cerri.

A disp. Nocchi, Santopadre, Zanon, Casale, Choe, Emmanuello, Mustacchio, Buonaiuto, Dossena, Han, Terrani. All. Breda

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *