La Salernitana è sempre più vicina a Stefano Colantuono. Il tecnico si è messo in viaggio da San Benedetto del Tronto per raggiungere la Capitale e incontrare gli stati maggiori del club: l’ultimo summit, quello decisivo, servirà per limare gli ultimi dettagli di un accordo che è ormai definito.

L’ex trainer di Atalanta e Bari – salvo colpi di scena – firmerà un contratto di un anno e mezzo con opzione per il rinnovo in caso di promozione in serie A e premi ad obiettivi. Le ultime distanze sono state limate dopo gli ulteriori contatti tenuti nelle ultime ore fra le parti.

In giornata, con ogni probabilità già nel pomeriggio, sono attesi sviluppi. Il direttore sportivo Angelo Fabiani, accompagnato dal dirigente Alberto Bianchi e dal tecnico della Primavera Alberto Mariani (che anche oggi guida gli allenamenti di Bocalon e compagni) ha lasciato la sede sociale del club in via Allende poco prima delle 13. Segno che qualcosa si sta muovendo e che Colantuono è sempre più vicino a diventare il nuovo allenatore della Salernitana.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *