Il piccolo Samuele in Curva con gli ultras. Il cuore granata della Liguria, diventato una delle “mascotte” della Salernitana e della sua tifoseria schieratesi al suo fianco nella battaglia contro una malattia che il bimbo sta combattendo e vincendo, sabato sarà nel settore ospiti dello stadio di Chiavari per sostenere la sua squadra. Assieme al papà Antonio, Samuele nel giorno della vigilia del match rinnoverà l’abbraccio con la società del cavalluccio marino, che l’ha invitato a cena presso l’albergo che ospiterà il ritiro pre-partita del gruppo diretto dal nuovo allenatore Stefano Colantuono. Il sabato pomeriggio, poi, “Samu” tornerà tra i suoi amici ultras, sempre in prima linea per la causa dei bambini, e con loro sosterrà la Salernitana nella gara contro la Virtus Entella. Il cuore granata batte sempre più forte.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *