mercato san severino istituto juventus

Fervono i preparativi all’Istituto Juventus per le attività allestite in vista del Santo Natale. La data cerchiata in rosso, quest’anno, è quella del 21 dicembre. Dopo la Santa Messa (in programma alle 10) a cui prenderanno parte i ragazzi del centro, i dipendenti e i familiari, sarà rappresentato il presepe vivente all’interno dell’istituto. Un momento di aggregazione che vedrà protagonisti gli ospiti del centro di riabilitazione. Saranno loro, infatti, a interpretare le scene della Natività, utilizzando quanto realizzato con materiali di riciclo, lavori di ricamo, taglio e cucito durante i laboratori di terapia occupazionale svolti in questi mesi.

Il tutto rientra nel percorso di sviluppo e potenziamento delle attività realizzato dagli operatori della struttura che ha sede ad Acquarola di Mercato San Severino è che da oltre 40 anni attiva nel campo dell’abilitazione e della riabilitazione neuropsichiatrica.

L’amministratore unico Antonio Ippolito, il direttore amministrativo Alessio Ippolito e il responsabile Giuseppe Ippolito hanno invitato tutti i cittadini e i familiari a partecipare a questo importante momento per la vita dell’istituto.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *