bocalon

di FILIPPO NOTARI

La raffica di gol siglata nello scorso torneo di Lega Pro con la maglia dell’Alessandria gli è valso il premio consegnatogli questa sera al Mec Paestum Hotel durante l’Italian Sport Awards. Un traguardo che Riccardo Bocalon spera di replicare con la maglia della Salernitana. «Per me è una bellissima soddisfazione – ammette l’ex attaccante dei grigi – fa piacere ricevere questi premi che ripagano i sacrifici fatti durante. Purtroppo a livello di squadra l’anno scorso non siamo riusciti a conquistare quello che volevamo. Questo premio, quindi, va condiviso con i miei compagni di squadra».

Una serie B sfumata ma ritrovata con la maglia granata sulle spalle. «Per me è la prima esperienza tra i cadetti – continua Bocalon -, ci sono stato da giovane ma avevo solo annusato quel palcoscenico. Ringrazio la società che mi ha dato la possibilità di mettermi in mostra e chi ha acquistato il mio cartellino che ai giorni d’oggi è un grande attestato di stima. Salerno è una piazza in cui tutti vorrebbero giocare. Avere allo stadio tanta gente ti permette di dare qualcosa in più. Personalmente non mi pongo mai limiti sul numero di gol, cerco di farne sempre più».

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *