mezzaroma lega B

Marco Mezzaroma farà parte del Comitato Esecutivo della serie cadetta. La decisione è stata presa oggi dall’assemblea dei 22 presidenti, riunitasi anche per l’approvazione del bilancio consuntivo 2016/2017. La triade, oltre al co-patron della Salernitana, sarà composta dal presidente della Lega di B, Mauro Balata e dal suo vice, il presidente della Virtus Entella, Antonio Gozzi. Il Comitato Esecutivo sarà una sorta di mini consiglio d’amministrazione e sostituirà la figura dell’amministratore delegato (presente nella Lega di A).

Un incarico di prestigio per il socio e cognato di Claudio Lotito che, dopo esser stato scelto tra i componenti del Consiglio direttivo di B, continua la sua scalata nella governance del calcio cadetto.

Durante l’assemblea di oggi sono state costituite anche una serie di commissioni, tra cui quella del marketing e diritti audiovisivi, della spending rewiev e ottimizzazione costi e quella dei giovani e della responsabilità sociale. Balata, inoltre, ha ribadito l’obiettivo della Lega B: «Vogliamo crescere e contare di più sia sui tavoli federali che a livello di prodotto e di ritorno economico. Siamo determinati a far sempre meglio».

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *