salernitana-foggia

La Curva Sud Siberiano piange Benny, l’operaio rimasto vittima di un tragico incidente sul lavoro all’interno del porto di Salerno. La parte più calda del tifo granata, prima del fischio d’inizio di Salernitana-Foggia, ha srotolato uno striscione in memoria del 39enne. «Un’altra morte bianca, Benny la Curva Sud piange il tuo destino», il drappo esposto dagli irriducibili di fede granata che hanno rivolto un commosso saluto al giovane salernitano.

 

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *