Ancora qualche mese di contratto poi chissà. Il calciomercato non dorme mai nemmeno a Natale tra panettoni e riflessioni sui prossimi colpi. Soprattutto low-cost, visto il gennaio ormai prossimo e la possibilità di poter tesserare per il prossimo giugno i calciatori in scadenza nel 2018. E le occasioni nel panorama europeo non mancano con nomi da capogiro.

Top 11

Dei tanti nomi possibili abbiamo selezionato una possibile “Top 11” dei migliori acquisti possibili. Partiamo dalla porta, con lo spagnolo Kepa dell’Athletic Bilbao seguito già dai maggiori club della Liga spagnola. In difesa sulla destra spazio a Rafinha, attualmente in forza al Bayern Monaco, mentre sulla fascia opposta c’è la candidatura forte di Daley Blind, pilastro e jolly del Manchester United. Al centro della difesa spazio a Stefan de Vrij, alle prese con il rinnovo tumultuoso con la Lazio, Florentin Pogba, fratello maggiore di Paul. In mezzo al campo spazio alla fisicità e alle geometrie di Emre Can, sogno della Juventus, e Leon Goretzka, in ottica Bayern. Sulla trequarti qualità ed esperienza da vendere: da Mesut Ozil e Alexis Sanchez in uscita dall’Arsenal, a Arjen Robben e Franck Ribery prossimi all’addio al Bayern. In attacco c’è la tentazione Mario Balotelli o l’usato sicuro di Fernando Torres. Nomi, idee e suggestioni, il mercato non dorme mai.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *