Minala Salernitana-Bari

Joseph, finalmente, può abbracciare Emilien. Il regalo di Natale per Minala, centrocampista della Salernitana, è arrivato in ritardo. Ma è grande: il fratello, infatti, si potrà avvicinare a Salerno, cercando di mettersi in mostra in serie D. Da ieri, infatti, Emilien Minala è in prova con la Sarnese, formazione salernitana guidata in panchina da Carmelo Condemi che cercherà di conquistare la salvezza nel girone di ritorno. E potrebbe farlo contando anche sull’apporto dell’esterno classe ’97, reduce da un periodo di inattività dopo alcune esperienze nei campionati dilettantistici della Sardegna. Ieri, per Minala junior, è stato tempo del primo allenamento: sul terreno di gioco dello Squitieri, nonostante un tempaccio che non ha permesso ai granata di poter lavorare a pieno regime, ha cominciato a farsi vedere allo staff tecnico e al patron Francesco Origo provando a far vedere tutte le sue qualità e magari strappare la conferma fino al termine della stagione.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *