Continua la rubrica “I Fantaconsigli“. Attraverso le nostre pagine, proveremo a consigliarvi e a farvi sbaragliare la concorrenza nel magico mondo del Fantacalcio. Un’analisi che va partita per partita, sottolineando i calciatori sui quali puntare e chi invece tenere in panchina.

CROTONE-NAPOLI

Vita difficile per i pitagorici: meglio non rischiare nessuno. Nel Napoli ritrovato invece il tridente va schierato sempre. Sì ad Hamsik e ad Allan. In difesa più Koulibaly degli altri.

FIORENTINA-MILAN

I viola col 3-5-2 faticano a trovare il gol. Simeone può essere rischiato, meglio evitare Thereau. Sì a Chiesa e Benassi, in difesa l’assenza di Pezzella può essere pesante. Il Milan ha un Cutrone indiavolato. Con lui, lanciate Suso e Bonaventura. La scommessa? Kessiè.

ATALANTA-CAGLIARI

Il Papu vuole tornare a brillare così come Petagna: schierateli. Sì ad Ilicic, occhio a Cristante e Freuler. Nel Cagliari si prospetta pomeriggio difficile per Pavoletti: lanciate Farias, merita una chance così come i soliti Ionita e Barella.

BENEVENTO-CHIEVO

Ultima chiamata per i sanniti: De Zerbi punta tutto su Ciciretti e il recuperato D’Alessandro. Loro, e il solito Cataldi, possono far bene. Il Chievo si affida ad Inglese e a Birsa. Sì a Cacciatore, voglioso di riscatto, Sorrentino può esaltarsi.

BOLOGNA-UDINESE

Destro e Verdi sono le certezze: schierateli. Occhio anche a Palacio e Di Francesco, che sognano un ritorno da titolare. Donsah può colpire, la difesa può traballare. Oddo non vuole fermarsi e rischia il tandem De Paul-Lasagna. Più Jankto di Barak.

ROMA-SASSUOLO

Di Francesco rilancerà Schick: merita una nuova chance. Più Perotti, Dzeko e Pellegrini su tutto il resto. In difesa si può dormire tranquilli. Il Sassuolo vuole un nuovo colpaccio: missione dura anche per lo scatenato Politano visto nelle ultime settimane.

SAMPDORIA-SPAL

Col dubbio Zapata, Giampaolo punta tutto su Quagliarella e Ramirez, in grande spolvero al San Paolo. Torreira e Praet sicurezze, così come Silvestre. Vita dura ma non impossibile per la Spal: Viviani è caldo, Lazzari inesauribile. Occhio a Grassi.

TORINO-GENOA

L’assenza di Belotti peserà: a Niang il compito di rimpiazzarlo. Iago Falque e Baselli possibili trascinatori, dietro sì a N’Koulou e Sirigu. Il Genoa vuole continuare il buon momento e punta tutto su Taarabt e Pandev. Meglio evitare gli esterni che possono soffrire le punte granata.

INTER-LAZIO

L’operazione riscatto non può più attendere: Icardi, Perisic e Candreva vanno schierati. In mezzo al campo sì a Vecino, meglio evitare gli altri. Senza Miranda dietro si può faticare. Inzaghi ritrova Immobile e si coccola il dubbio Luis Alberto-Felipe Anderson. Più Milinkovic-Savic di Parolo, vita dura per la difesa.

VERONA-JUVENTUS

Pecchia rischia tanto: anche il talismano Romulo può soffrire. La Juve si affida ad Higuain e Dybala: sì come per Douglas Costa. Difesa da schierare in toto.

 

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *