Si balla sulle punte. Fermento in Serie B sopratutto per quel che riguarda gli attaccanti. Su tutti Ganz, che saluta Pescara ed è praticamente promesso sposo dell’Ascoli di Serse Cosmi, pronto a sborsare 1,5 milioni per il suo cartellino. Sogna in grande anche il Carpi, che continua a seguire con insistenza Melchiorri del Cagliari, ristabilitosi recentemente dopo un lungo infortunio, oltre a Emmanuello del Perugia. Nel frattempo si prospetta una maxi operazione di mercato tra Bari e Foggia. I galletti, che hanno ingaggiato il terzino Jure Belkovec dal Domzale (Slovenia), vogliono rinforzare la retroguardia con l’ex Salernitana Alan Empereur, mentre i rossoneri spingono per Leandro Greco (messo fuori rosa in estate), e Denis Tonucci. Oggetto del desiderio di parecchie squadre resta invece Raffaele Palladino, che potrebbe salutare Genova e accasarsi alla vicina Chiavari, accettando la proposta dell’Entella.

Ancora pochi movimenti in Serie A, dove spicca l’ingaggio del Toro di Walter Mazzarri al posto di Sinisa Mihajlovic, che paga il derby perso in Coppa contro la Juve. La Roma sta valutando se cedere a una tra Benfica e Galatasaray Bruno Peres, mentre Pastore, oggetto del desiderio dell’Inter di Spalletti, non si è allenato con il Psg. Pioli sogna di riavere a Firenze il suo profilo pupillo Cataldi, in uscita dal Benevento, mentre il Napoli sta valutando un esterno offensivo per rinforzare la rosa a disposizione di Sarri. Vicino Ciceretti, Giuntoli segue anche Verdi e Politano.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *