Con uno striscione srotolato durante il match tra Napoli e Verona, gli ultras della Curva B hanno voluto omaggiare il proprio capitano Marek Hamsik. Dopo essere diventato il primo marcatore della storia azzurra, superando il record di Diego Armando Maradona, il centrocampista slovacco ha ricevuto numerosi attestati di stima dai tifosi napoletani, che oggi a Fuorigrotta l’hanno accolto con cori ed applausi, prima d’incitare la squadra azzurra nel sentito match contro gli scaligeri.

In una delle due curve del San Paolo, i supporters partenopei hanno esposto un “messaggio” con il quale hanno voluto rimarcare le grandi qualità non soltanto professionali ma anche umane del numero 17 azzurro.
Donare la carriera ad un unico colore…vivere la vita da uomo di valore. Portaci lontano immenso capitano“, questo il contenuto dello striscione dedicato a Marekiaro, sempre più idolo indiscusso del popolo azzurro ed in particolare degli ultras, solitamente restii ad elogiare i singoli calciatori ma in questo caso riconoscenti ad Hamsik per aver scelto di legare il proprio nome a quello della Società Sportiva Calcio Napoli.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *