salernitana-foggia

Nessuno sconto per la Salernitana. La Corte Sportiva d’Appello Nazionale a sezioni unite ha respinto il ricorso presentato dal club dopo la maxi multa inflitta dal Giudice Sportivo della serie B in seguito al match disputato allo stadio Arechi lo scorso 21 dicembre contro il Foggia. I granata furono sanzionati di 20mila euro in seguito alle intemperanze dei tifosi registrate dagli emissari della Lega B presenti sul terreno di gioco del principe degli stadi. Una maxi multa che non è andata giù alla società guidata dai co-patron Claudio Lotito e Marco Mezzaroma che aveva avanzato il ricorso. Oggi, però, è arrivata la decisione che “costringerà” la Salernitana a dover pagare la sanzione di 20mila euro.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *