Costa carissimo a Matteo Ricci il battibecco con Simone Bentivoglio durante il finale di Salernitana-Venezia. Il mediano granata è stato squalificato per tre giornate per aver “per avere, al 49° del secondo tempo, a giuoco fermo, affrontato in maniera veemente un calciatore avversario colpendolo, successivamente, con uno schiaffo al volto“. Stessa sorte per Simone Bentivoglio, reo di aver acceso la rissa costata caro anche a Ricci. Nessuna sanzione per il club granata nonostante l’utilizzo di materiale pirotecnico.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *