L’urlo di gioia è rimasto strozzato in gola agli oltre 800 cuori granata che hanno scortato la Salernitana a Terni. Una trasferta storicamente sentita dai supporters del cavalluccio marino che non hanno fatto mancare il proprio sostegno a Rossi & co., trasformando il settore ospiti del “Liberati” in una succursale dello stadio “Arechi”. Colore e calore rimasti immutati anche dopo il gol siglato da Montalto all’ultimo respiro. «Fino alla fine Salernitana», il coro con cui il popolo di fede granata ha salutato l’uscita dal terreno di gioco dei propri beniamini. Un segnale d’unità importante e che potrebbe rappresentare l’elemento in grado di fare la differenza nella rincorsa ai play-off della formazione di Colantuono. Un traguardo distante appena due punti e che, considerato l’equilibrio mostrato fin qui dal campionato cadetto, è ancora alla portata della Salernitana.

FOTO DI CARLO GIACOMAZZA

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *