Non è bastato il pareggio acciuffato in extremis a Sandro Pochesci per mantenere salda la sua panchina. Nei minuti successivi al triplice fischio della sfida con la Salernitana, infatti, è arrivata la decisione del club umbro di sollevarlo dall’incarico. Una notizia che il tecnico romano non si aspettava di ricevere considerate le sue parole in conferenza stampa, nel corso della quale faceva riferimento già alla prossima partita di Cesena. Esonero che ha preso alla sprovvista anche gli stessi calciatori i quali avevano mostrano tutto il loro attaccamento nei confronti dell’ormai ex tecnico della Ternana. Un post partita turbolento per Pochesci uscito dal terreno di gioco visibilmente infuriato per le scelte arbitrali per nulla condivise, mostrando rabbia e insofferenza anche davanti ai microfoni dei giornalisti presenti in sala stampa. Riservando parole dolci solo alla squadra definita più volte viva e in lotta per la salvezza. Salvezza che a questo punto le Fere dovranno conquistare con un altro allenatore.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *