Il Napoli deve rinunciare ad Amin Younes. Quando tutto sembrava fatto, la trattativa ha dapprima avuto un rallentamento improvviso prima di saltare. Il trequartista tedesco infatti non sarà un calciatore del Napoli nonostante l’accordo già trovato e le visite mediche già svolte. L’Ajax ha rifiutato le modalità di pagamento proposte del Napoli, chiedendo un aumento per liberare il calciatore già a gennaio. Niente da fare, con il calciatore che è tornato in Olanda dicendo addio ai partenopei.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *